v 1.0 Beta

domenica 18 marzo 2007

No ma, complimenti

Non bastava il fatto che mi avessero pubblicato la settimana scorsa sul Panorama.
Ci sono pure questa settimana. Ma la cosa non è così banale come sembra.

Io questa mattina ho fatto girare come una pazza una mia amica per trovare un'edicola aperta e raccattare il nuovo numero, dato che ieri Camelot mi aveva segnalato che pure questa settimana ho il mio angolino sotto l'articolo di Sofri.
Beh, apro subito a pagina 190 come da segnalazione, e cosa ci trovo?
La solita chiazza gialla, titolo "Vent'anni da Tombrew" (che poi non vuol dire proprio niente visto che "Vent'anni" era il titolo del post pubblicato la settimana scorsa, e Tombrew non è il nome del blog ma la semplice abbreviazione dell'URL), un bel testo che tratta dei massimi problemi etico-sociali, ed in chiusura il link a questo blog.

Unico particolare. Il testo non è mio.

Bazzecole...

Cioè, io no ho proprio parole. E per fortuna che hanno fatto il grande lancio del restyling della rivista in promozione a solo 1 euro.

Panorama si rinnova! Direttore editoriale: Topo Gigio.

Ok, io alla fine non ci perdo nulla, anzi, è sempre un po' di pubblicità che fa comodo. Ma io mi penso (licenza poetica) a quel poveraccio a cui ho (?) rubato l'articolo senza neanche saperlo. Che poi se tutto va bene magari non verrà mai a conoscienza dell'accaduto, dato che il Topo Gigio di cui sopra non contatta neanche gli interessati per pubblicare il materiale.
Io mi sento di chiedere umilmente perdono al malcapitato per aver usurpato involontariamente il frutto del suo intelletto, ma a un certo punto non è che posso farci più di tanto.
Comunque aspetto impaziente il prossimo numero per eventuali risvolti.

Qui è peggio di Beautiful.

Etichette: , ,

14 Comments:

Anonymous camelot destra ideale said...

Non mi dire? Il "pezzo" non è nemmeno tuo?
Ma sei sicuro?
Questa cosa è divertente parecchio...comunque credo che ti abbiano definitivamente scelto, per cui capiterai ogni settimana su Panorama con la tua rubrichetta...a questo punto compralo ogni settimana, senza segnalazione...da parte del sottoscritto ;)

15:13  
Blogger Tommaso said...

Assolutamente, quel testo non è mio.
Io il prossimo numero me lo compro per curiosità. Se veramente mi ritrovo ancora in quello spazio una mail per curiosità glie la mando ;)

15:30  
Anonymous marti said...

Altro che curiosità
Questa cosa non è legale!

Io che mando le mail a coppola su rolling stone e mai, che neanche proprio per sbaglio.

Tanti saluti al tuo amico gianluca. Mi raccomando sempre discorsi impegnati.. ;)

15:58  
Blogger Tommaso said...

Chi cacchio sarà poi sto gianluca, che io l'unico che ho conosciuto non lo vedo da tipo 4 anni :D

16:23  
Blogger Teresa said...

beh, avrebbero dovuto contattarti per pubblicare testi tuoi... e magari pure pagarti!
certo che se mettono pezzi non tuoi... ma il primo lo avevi scritto tu?

23:14  
Anonymous Vega said...

innanzi tutto complimenti per la pubblicazione!!! adesso puoi davvero iniziare a tirartela!!! ;-)
riguardo al fatto che il secondo articolo non sia tuo ... beh non ci sono davvero parole!!! anche il fare copia-incolla senza interpellare i vari autori cmq mi sembra allucinante! si fa presto a rinnovare così!!! = senza pagare. o snaglio?!!!
V.

10:05  
Blogger Tommaso said...

@ teresa: il primo era mio, certamente!

10:56  
Anonymous fabrizio said...

A parte gli ovvi complimenti, credo che tutto il materiale che si trovi su internet sia di dominio pubblico, perciò si possono fare tutti i copia e incolla che si vogliono.....

12:10  
Anonymous Sly said...

aaaaaahahaha!:D
Io non mi lamenterei...

Diventerai l'idolo delle vecchiette, lo sai vero?:D

Tra un pò ti chiameranno L'uomo del riquadro giallo...

13:45  
Blogger Tommaso said...

@ fabry: in realtà il sito è regolamentato da Creative Commons, ma non so quale sia il valore reale di questo tipo di copertura.

@ sly: già sono l'idolo delle mamme, ora pure le vecchiette... ma le figlie???? :D

14:19  
Blogger Alberto said...

alt fermi tutti! Il testo è mio e chiedo un risarcimento... ;P

16:25  
Blogger La Paranoica said...

La creative commons ti tutela, prima di tutto. Dipende però da che tipo di licenza hai scelto.
Controlla.

In ogni caso, dovrebbero avvisarti.

Non si fa così.

16:34  
Blogger Tommaso said...

@ paranoica: io ho autorizzato la riproduzione, ma NON a scopo di lucro ;P
Cmq mi fa comodo avere un po' di pubblicità!

@ alberto: dici sul serio o scherzi? :D

17:19  
Anonymous Leila said...

Good post.

11:19  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Tom's Brewery is written under a CC License | design 2007 by tommasof