v 1.0 Beta

mercoledì 18 aprile 2007

Tutti al mareee, tutti al mareee...

posted by Tommaso at 18:27 - links to this post

Troppo caldo, troppe donne, troppi spritz.
Se non scrivo un po' più spesso rischio quasi di sembrare un blogger con una vita sociale.

Etichette:

giovedì 12 aprile 2007

E scende giù dal ciel...

posted by Tommaso at 18:45 - links to this post

...farina.

Oggi mi son dato al lavoro artigianale. Ho giocato al piccolo fornaio.
Insomma, oggi voglia di studiare non ne avevo proprio. Io quando non devo studiare di solito mi svacco totalmente, quando invece devo preparare esami mi si risveglia dentro tutta la buona volontà sopita e mi diletto in arti e mestieri. Sono addirittura andato a fare la spesa (cosa che non facevo praticamente dal lontano '73 e no, non ero ancora nato) non una, ma ben due volte. Sono rimasto a corto di farina. Come si dice «chi non ha testa, ha gambe» (e per fortuna che c'ho pure la macchina).
Il forno a legna brucia non stop dalle tre. Ridendo e scherzando è da stamattina che ci sto dietro per fare pizza e piadine, è un lavoro mica da scherzi. Prepara l'impasto, fallo lievitare, sistemalo, rimettilo a lievitare, mettilo in forma... e per fortuna che non mi sono dovuto svegliare alle due di notte. Poi per le piadine mi sono dovuto arrangiare un po' perchè non avendo la piastra in terracotta da mettere sul fornello (chiamasi testo) ho dovuto cuocerle nel forno a legna pure quelle, ma non è mica facile. Soccia, mica sono romagnolo io!

Ve beh, è giunta l'ora, vado a stendere le pizze.

Etichette: ,

mercoledì 11 aprile 2007

Nonostante le vostre preghiere, sono ancora qui

posted by Tommaso at 13:33 - links to this post

Che ci vuoi fare, arriva la primavera, arriva la Pasqua, la pausa delle lezioni e si inizia a sentire il richiamo della foresta, il risveglio ormonale, la voglia di uscire e di stare al sole, di fare sport, di rimettersi in linea.
Magari.
No, non mi sono dato alla vita salutare e nemmeno alla caccia. Sono sempre stato qui, seduto sulla sedia con le rotelline (vuoi mettere la comodità di poterti spostare senza alzare il culo?) davanti al pc a cazzeggiare. Anzi, quasi sempre. A Pasqua e Pasquetta sono miracolosamente riuscito a scrostarmi dalla mia postazione per andare a fare un giro al mare. Ho addirittura cercato qualche offerta di lavoro per l'estate.
Pazzo!
E' un po' come quella vecchia canzone dei Velvet (quelli italiani scrausi, non quelli mitici) quella che parla di stress ed esplosioni addominali. Qui l'unica cosa che esplode fra poco è il bottone dei jeans che sta tenendo il conto delle colombe e delle uova di cioccolato ingurgitate in questi giorni.
Mi sa che è meglio darsi una mossa...

Etichette:

domenica 8 aprile 2007

Buona Pasqua, forse

posted by Tommaso at 20:48 - links to this post

Etichette: , ,

venerdì 6 aprile 2007

Come volevasi dimostrare

posted by Tommaso at 14:08 - links to this post

Proprio oggi esce sul Corriere l'articolo che chiarisce ogni dubbio sulla pubblicità che da giorni passa su MTV e La7 promettendo una villetta in collina che fra 15 anni diventerà una bella villetta fronte mare grazie all'innalzamento marino.
Si tratta semplicemente di uno spot del progetto Free Your Mind 2007 di MTV che mira a sensibilizzare la popolazione sui problemi ambientali.
Ottima iniziativa, e soprattutto geniale realizzazione.

Peccato però, mi stavo già informando per un mutuo.

Etichette: , ,

giovedì 5 aprile 2007

Il gioco è bello quando dura poco

posted by Tommaso at 19:00 - links to this post

Probabilmente avrete visto anche voi la pubblicità dell'azienda immbiliare che promette una casa sulle colline di Santarcangelo di Romagna che fra 15 anni, a causa dell'innalzamento delle acque, diventerà una splendida casa in riva al mare.
Io non so quanto sia vera come cosa, ma sinceramente non so neanche quanto possa essere falsa. Tutti l'hanno bollata subito come pesce d'aprile (certo che lanciare una pubblicità del genere l'1 aprile...) ma di gente bacata a questo mondo ce n'è in abbondanza e non mi stupirei se fosse una cosa reale.
Nel web non si trova un'acca su questa fantomatica RetEuropa Immobiliare, ne tantomento del progetto Maredomani, e di chiamare il numero verde non mi passa proprio per la testa. Se veramente si tratta di un pesce d'aprile, direi che ha scassato un po' le palle, dato che ancora oggi la pubblicità passa sia su MTV che su La7, e soprattutto mi domando chi mai potrebbe pagare fior di quattrini per uno spazio pubblicitario televisivo solamente per fare uno scherzo del menga.
Anzi, a dirla tutta secondo me è proprio vera sta cosa. Certo dire che la presentazione del progetto in 3D che fanno vedere sia minimamente realistica è ben più ardito che sostenere l'esistenza di Babbo Natale, ma in fin dei conti nell'assurdità della cosa (ci scommetto le palle [da calcio, che è meglio non rischiare troppo] che fra 15 anni il mare sarà ancora lì dove sta oggi) potrebbe anche starci. La coincidenza dell'uscita dello spot proprio il 1° aprile potrebbe essere semplicemente un sistema per amplificare l'effetto pubblicitario.
Certo che non sanno proprio più cosa inventarsi per vendere.

Etichette: , ,

mercoledì 4 aprile 2007

Help!

posted by Tommaso at 12:53 - links to this post

Sono di nuovo raffreddato.
Abbandonata l'idea di sfruttarlo traendone profitti economici, ho bisogno di una soluzione efficace per guarire.
Le Vivin C non fanno effetto, ormai le mangio a manciate come fossero mentine. Devo ancora risolvere il problema della schiuma alla bocca, ma per il saporaccio dopo un po' ci si fa l'abitudine...

Etichette: ,

lunedì 2 aprile 2007

Toto live!

posted by Tommaso at 16:14 - links to this post

Eccomi qui, reduce dal mitico concerto dei Toto.

Ordunque, alla classica domanda "Chi cazzo sono i Toto?" rispondo: No, non Toto Cutugno, e rilancio con questo post.

Non credo ci sia altro da dire che per le 2 ore abbondanti di concerto valeva proprio la pena farsi 5 ore di macchina e 5 ore di attesa in piedi per essere lì sotto il palco a tentare di cantare a squarciagola Rosanna e Africa (per citare solo le più famose).
Dico tentare perchè la mia voce da basso coadiuvata da una bella dose di raffreddore non è che mi consenta grandi gorgheggi a certe estensioni vocali degne di un eunuco (ad eccezione di Anima Mia che riesco a cantare tutta in falsetto, per la gioia delle mie corde vocali e delle orecchie degli uditori che puntualmente stramazzano al suolo rantolanti, ma vi risparmio lo strazio). Cazzate a parte, massimo rispetto per le voci di Steve Lukather e di Tony Spinner, solo peccato per Bobby Kimball per niente in forma.
Impeccabile esibizione di Simon Phillips alla batteria, non ho mai visto nulla di simile dal vivo, semplicemente un mito. Alle tastiere Greg Philliganes, che ha regalato un grandissimo assolo sul Nessun Dorma di Puccini.
Che dire poi del bassista, Lee Sklar, sostituto di Mike Porcaro purtroppo assente per una tendinite. Un incrocio tra Merlino e Gandalf che macinava note su note a ritmi allucinanti.
Proprio una gran giornata con buona musica e buona compagnia (Ste, Ale e Roby degli Absolute5, e amiche varie), nonostante la presenza di un branco di cinghialoni potentini che si facevano strada tra la gente in coda a suon di espressioni vomitevoli, spintoni, sigarette a mo' di ciminiera e bestemmie.

Non sono munito di foto, ma dovrei riuscire a recuperarne qualcuna al più presto, stay tuned.

Etichette: , , ,

Tom's Brewery is written under a CC License | design 2007 by tommasof