v 1.0 Beta

sabato 21 ottobre 2006

Altrove

Ci manderei Costanzo, altrove.
Magari in qualche landa desolata della tundra antartica o, perchè no, proprio in carcere (tanto c'ha pensato Mastella a liberare qualche posto).
Ecco il "nuovo" format di reality coniato dal genio malefico della tv spazzatura: Altrove, ambientato nel carcere di Viterbo.

E così il simbolo della camicia coi baffi non solo ci ha tolto la speranza che si fosse levato una volta per tutte dai maroni dopo la chiusura del Costanzo Show, ma punta a rubare il primato della sua amata Maria imbucandosi a ogni ora del giorno tra Canale 5 e Italia 1.

Ma non perdiamoci in chiacchiere, come si svolgerà questo reality?
Non ne ho la minima idea, e spero di non venirne mai a conoscenza.
Però mi piace fantasticare su una possibile traccia:
  • Vengono selezionati 10 carcerati in base alle loro fedine penali, solo i migliori possono partecipare (che non pensiate di essere reclutati per una semplice rapina a mano armata).
  • I partecipanti vengono rinchiusi tutti in una cella di 6 metri quadrati con a disposizione 2 letti e un secchio nell'angolo da utilizzare come cesso.
  • Essi dovranno procacciarsi il cibo: verranno quindi liberati 2 ore al giorno per permettergli di guadagnarsi la pagnotta.
  • Le nomination verranno fatte democraticamente come in ogni nucleo civile che si rispetti: settimanalmente decideranno per alzata di mano chi eliminare (fisicamente).
  • Prove settimanali di scasso e taccheggio permetteranno ai nostri eroi di ricevere l'immunità (a pensarci bene anche una prova di danza classica non sarebbe male).
  • Il vincitore sarà colui che sopravviverà fino all'ultima settimana, e si sarà così meritato il premio finale: la scarcerazione immediata (oppure un posto in parlamento, sono indeciso).
Ok, ho un po' esagerato con le mie fantasie.
Ma da un amico della Maria come il buon vecchio Costanzo (o Maurizio Costanzo Show per gli amici) potrei aspettarmi ben altro...

Etichette: , , , , ,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Tom's Brewery is written under a CC License | design 2007 by tommasof